Milan-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Milan di Gennaro Gattuso ospita il Napoli di Carlo Ancelotti a San Siro per i quarti di finale di Coppa Italia . Secondo confronto a distanza di soli tre giorni tra le due squadre, dopo lo 0-0 in campionato nell’ultima giornata di Serie A . I rossoneri arrivano a questa sfida dopo aver eliminato la Sampdoria per 2-0 negli ottavi di finale della competizione grazie a una doppietta di Patrick Cutrone. Cammino analogo per gli azzurri che nel turno precedente si sono imposti per 2-0 sul Sassuolo con i goal di Arkadiusz Milik e Fabian Ruiz.

Il miglior marcatore del Diavolo in questa stagione è il giovane Patrick Cutrone, autore di 9 reti in 26 partite, mentre tra le fila del Napoli è Arkadiusz Milik ad aver realizzato più goal, ben 12 in 23 gare.

QUANDO SI GIOCA MILAN-NAPOLI

Milan-Napoli si giocherà martedì 29 gennaio alle ore 20.45 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. Per i quarti di finale la formula della Coppa Italia prevede ancora sfide in gara secca: in caso di parità dopo 90 minuti, si procederà con tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

DOVE VEDERE MILAN-NAPOLI IN TV E STREAMING

Il quarto di finale di Coppa Italia Milan-Napoli sarà trasmesso in diretta esclusiva su Rai 1. La gara sarà disponibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone grazie alla piattaforma RaiPlay.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-NAPOLI

Gennaro Gattuso è pronto a far esordire dal primo minuto il nuovo acquisto Krzysztof Piatek. Il polacco dovrebbe prendere il posto di Patrick Cutrone nel tridente rossonero, affiancato da Calhanoglu e uno tra Suso e Castillejo. Confermato il centrocampo titolare nella gara di campionato di sabato sera proprio contro il Napoli, in difesa Abate potrebbe avvicendare Calabria sulla fascia destra. In porta Gigio Donnarumma, scelta obbligata vista l’assenza per infortunio del titolare di coppa Pepe Reina.

Carlo Ancelotti sceglierà un undici titolare un po’ diverso da quello schierato a San Siro due giorni fa in campionato. In porta spazio a Meret, con Malcuit e Ghoulam pronti a completare la difesa a quattro assieme a Maksimovic e Koulibaly. Non convocati Albiol e Hysaj per affaticamento muscolare. A centrocampo rientreranno Hamsik e Allan, ormai libero dalla voci di mercato che lo volevano al Paris Saint-Germain, in una linea completata sugli esterni da Callejon e Fabian Ruiz, che sarà squalificato in campionato. In attacco spazio al duo composto da Mertens e Insigne, con Milik che dovrebbe inizialmente partire dalla panchina.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Mertens, Insigne.

Leave A Reply