Milan-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Milan di Gennaro Gattuso sfida il Napoli di Carlo Ancelotti nell’anticipo serale del sabato della 21ª giornata di Serie A. I milanesi sono quarti con 34 punti frutto di 9 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte, mentre i partenopei occupano il 2° posto dietro la Juventus capolista con 47 punti e un cammino di 15 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte.

Il ‘Pipita’ Gonzalo Higuain, appena ceduto al Chelsea, è il miglior marcatore stagionale dei rossoneri in campionato con 6 reti, l’attaccante polacco Arkadiusz Milik è invece il giocatore più prolifico fra gli azzurri con 11 reti in 17 presenze. Il Milan è reduce da un pareggio e 2 vittorie consecutive nelle ultime 3 giornate, il Napoli ha collezionato invece una sconfitta e 2 vittorie consecutive nelle ultime 3 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA MILAN-NAPOLI

Milan-Napoli si giocherà sabato 26 gennaio 2019 alle ore 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro a Milano. Sarà il 142° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE MILAN-NAPOLI IN TV E STREAMING

Milan-Napoli sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-NAPOLI

Gattuso ritrova gli squalificati Calabria e Romagnoli in difesa, e Kessié a centrocampo. Stop per Zapata, fermatosi nella gara contro il Genoa, il cui infortunio si somma a quelli di Biglia, Bonaventura, Caldara e dell’ex Reina che ne avrà per una ventina di giorni. In mediana sarà confermato Paquetà, autore di una prova positiva nella vittoria col Genoa. In attacco Suso e Calhanoglu, nel ruolo di centravanti Cutrone dal 1′ e Piatek in panchina.

Ancelotti ritrova Koulibaly e Insigne dopo la squalifica ma deve fare a meno di Allan, lasciato fuori dai convocati per i rumors di mercato e qualche allenamento saltato. Recuperato Hamsik che però andrà in panchina, in avanti Milik più di Mertens, conferma in mediana per Fabian Ruiz con Zielinski a sinistra. Maksimovic, Hysaj e Malcuit si giocano una maglia a destra.

FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, R. Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Milik, Mertens.

 

Leave A Reply