Mertens, sublussazione alla spalla: sollievo Napoli, non grave

0

Mertens, si è procurato una sublussazione alla spalla nel corso di Scozia-Belgio. Infortunio non grave per lui.

La sosta per gli impegni delle Nazionali non ha portato fortuna al Napoli. Dopo il grave infortunio occorso a Vlad Chiriches, per il quale la stagione è compromessa a causa della rottura del crociato, anche Dries Mertens ha riportato un probema fisico, ma per fortuna non di grave entità.

Nel corso dell’amichevole giocata venerdì dal Belgio contro la Scozia, l’attaccante partenopeo, dopo aver calciato una punizione, si è toccato la spalla destra mostrando qualche smorfia di dolore.

Secondo quanto emerso nelle scorse ore, Mertens ha riportato una sublussazione, un infortunio non grave, tanto che il giocatore, che si è rimesso la spalla a posto da solo, già dopo la partita ha smesso di avvertire dolore:

Non mi era mai capitata una cosa del genere, il tutto è accaduto mentre ho calciato”.

Il medico sociale dell’Anderlecht, Chris Goossens, parlando a Het Nieuwsblad, ha spiegato:

La spalla si è spostata, ma non è uscita, quindi si tratta di sublussazione. Teoricamente una spalla non può uscire con un movimento di questo tipo, a meno che non ci siano stati problemi simili in passato. Si avverte la sensazione che sia completamente fuori, ma in realtà lo è solo per metà. Non è nulla di grave”.

Insolito quindi il modo in cui Mertens si è procurato questo piccolo problema, ma il Napoli può tirare un sospiro di sollievo.

Leave A Reply