Manchester City-Napoli 2-1, Sarri: “Alla pari per un’ora è tanta roba”

0

Sarri: “Esclusi i primi 25 minuti abbiamo giocato alla pari contro una squadra fortissima, e per quanto mi riguarda è tanta roba“.

Seconda sconfitta per il Napoli nella fase a gironi di Champions League edizione 2017-2018. I partenopei hanno perso per 2-1 contro il Manchester City di Guardiola. Al fischio finale ai microfoni di Premium Sport è intervenuto il tecnico Sarri.

La prestazione della sua squadra, esclusi i primi 25 minuti di partita, lo ha del tutto soddisfatto.

Nella prima mezz’ora abbiamo sbagliato distanze e concesso troppi spazi ad una squadra devastante. Prendere goal dopo 5 minuti è stato pesante.

Siamo stati scadenti nei primi 25 minuti e siamo stati molto bravi dopo, perchè anche sbagliando il rigore abbiamo reagito, messo sotto una grande squadra e siamo anche andati vicini al pareggio. Giocare un’ora alla pari con questi avversari è tanta roba, resta il rammarico del rigore sbagliato e della prima mezz’ora“.

Davanti c’era un’avversario che di qualità ne aveva tanta.

Secondo me avevamo già fatto bene nella parte finale del primo tempo. Non era facile, loro quando gli concedi spazio mentre sei in svantaggio sono veramente difficili da affrontare per talento, gamba ed accelerazioni. Ripeto, è stato un peccato perchè all’inizio i ragazzi facevano una pressione che poco dopo non veniva accompagnata e che consentiva a loro di poter uscire con facilità e sfruttare le loro qualità“.

Aggiornamento sulle condizioni di Insigne.

Insigne aveva dolore all’adduttore, che andava progressivamente aumentando. Non dovrebbe essere niente di grave, ma cominciava a sentire più dolore ed ha chiesto il cambio“.