Liverpool-Napoli, Ancelotti: “Vogliamo ripetere la prestazione dell’andata”

0

Vigilia di Liverpool-Napoli, Carlo Ancelotti ha presentato la partita decisiva di Anfield: “Vogliamo ripetere la prestazione dell’andata”.

Tutto in 90 minuti. Liverpool-Napoli è questo: una qualificazione in una partita sola, con gli azzurri che hanno a disposizione 2 risultati su 3, più una sconfitta a determinate condizioni, per passare il turno.

Carlo Ancelotti sogna gli ottavi di finale e ai microfoni di ‘Sky Sport’ ha presentato così la partita decisiva di Anfield:

Vogliamo sfruttare il nostro piccolo vantaggio, Anfield è uno stadio affascinante. Abbiamo lavorato tanto per arrivare qui e servirà una partita di grande intensità”.

Arrivato in sala stampa, l’allenatore del Napoli risponde alle immotivate dichiarazioni di Klopp sull’arbitro:

“Se l’arbitro fa dei danni è più probabile che vai fuori, ma l’arbitro è di esperienza e affidabile. Dal punto di vista tattico non so cosa farà il Liverpool, ma sappiamo cosa vogliamo fare noi. La gara di andata ci ha dato fiducia, non so se saremo in grado di ripetere quella prestazione, ma è quello che vogliamo fare. Siamo qui per fare la nostra partita”.

“Siamo alla fase finale di un percorso in cui abbiamo fatto molto bene e ora serve l’ultimo step. E’ impossibile pensare che domani saremo superficiali, la gara d’andata ci ha insegnato tante cose. Se il Liverpool può vincere la Premier? Ha tutte le carte in regola”.

Il Napoli si sta consacrando ancora come seconda forza del campionato e il passaggio del turno potrebbe essere un ulteriore stimolo:

Non abbiamo bisogno di aspettare questo match per sapere quanto è forte la mia squadra. Abbiamo nelle corde una bella partita, ma la nostra stagione andrà avanti con o senza Champions”.

“Tutti vogliono giocare queste partite in stadi fantastici come questo, non temiamo l’impatto ambientale. E’ un test molto importante, la torta è stata fatta, adesso ci vuole la ciliegina. Il Liverpool sa di dover fare una grande partita e il pubblico in questi casi è sempre straordinario. Probabilmente Klopp cambierà qualcosa, ma per noi non cambierà molto”.

Ancora molti dubbi di formazione per Ancelotti:

“Non la so neanche io al momento. Quello che dirò domani verrà al momento, abbiamo preparato bene questa partita”.

Leave A Reply