Lavezzi conferma: “Sono un giocatore del PSG, manca solo la firma”

0

La telenovela dell’estate sembra finalmente essere giunta al suo epilogo, quello più scontato. Ezequiel Lavezzi, ormai ex attaccante del Napoli, ha confermato di essere a tutti gli effetti un calciatore del Paris Saint German. Ieri sera il Pocho, dopo aver partecipato ad una partita di beneficenza organizzata dalla fondazione di Leonel Messi, ha rilasciato una breve dichiarazione che spazza via ogni minimo dubbio sul suo futuro:

“Quando firmo col PSG? Questo non lo so, non c’è ancora una data, ma si tratta di una mera formalità”.

Il dispiacere per i tifosi del Napoli è tanto, ma si attendeva con ansia la conclusione ufficiale della trattativa per poter finalmente voltare pagina ed iniziare il mercato in entrata. I 31 milioni di euro ricavati dalla cessione del Pocho sono manna dal cielo in un periodo di crisi come quello che sta vivendo l’economia mondiale e permetteranno al club partenopeo di poter rafforzare adeguatamente la rosa. Trovare un calciatore con le caratteristiche di Lavezzi non è semplice, ma c’è Insigne che scalpita e potrebbe mostrarsi come una piacevole sorpresa. Un addio dunque che fa male ma che al tempo stesso, col senno di poi, potrebbe rivelarsi eccellente proprio per chi, in questa vicenda, piange per la partenza di un calciatore che era diventato simbolo dei tifosi…

Antonio De Filippo NAPOLICALCIO.NET

Leave A Reply