Inter-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

L’Inter di Luciano Spalletti ospita il Napoli di Carlo Ancelotti nel big match della 18ª giornata di Serie A. I milanesi, terzi in classifica con 33 punti, frutto di 10 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, sfidano i partenopei, secondi con 41 punti e un cammino di 13 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Fra i nerazzurri il capitano Mauro Icardi è il miglior marcatore in campionato con 9 goal in 14 presenze, mentre Dries Mertens e Lorenzo Insigne sono i giocatori più prolifici fra gli azzurri con 7 reti a testa. L’Inter è reduce da una sconfitta, una vittoria e un pareggio nelle ultime 3 giornate, il Napoli ha collezionato invece 4 vittorie consecutive nelle ultime 4 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA INTER-NAPOLI

Inter-Napoli si giocherà mercoledì 26 dicembre 2018 alle ore 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro, a Milano. Sarà il 145° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE INTER-NAPOLI IN TV E STREAMING

Inter-Napoli sarà trasmesso in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 372 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-NAPOLI

Spalletti oltre all’infortunato Miranda, ancora alle prese con le noie muscolari che lo hanno costretto al forfait con il Chievo, non avrà a disposizione Nainggolan, sospeso dalla società per essersi presentato in ritardo agli allenamenti. In difesa la coppia dei centrali sarà dunque composta da Skriniar e De Vrij. In mezzo al campo possibile l’impiego di Vecino dal 1′ accanto a Brozovic e Borja Valero, favorito su Joao Mario e Gagliardini. Davanti Icardi sarà il centravanti, con Politano e Perisic sulle ali. Scontata la squalifica, Asamoah si riprende il posto da terzino sinistro titolare.

Ancelotti dovrebbe recuperare Allan in mezzo al campo: se così fosse il brasiliano riprenderà il suo posto da interno titolare nel 4-4-2 del tecnico di Reggiolo, diversamente giocheranno dal 1′ sia Fabian Ruiz che Zielinski. Come terzino destro Hysaj dovrebbe essere preferito a Maksimovic, con Mario Rui favorito su Ghoulam dalla parta opposta. In attacco solito ballottaggio fra Mertens e Milik per chi giocherà dall’inizio accanto a Insigne, stavolta potrebbe toccare al polacco. Fra i pali possibile conferma per Meret dopo la prova convincente contro la SPAL.

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Allan, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik.

Leave A Reply