Il Napoli vince la Coppa Italia è festa: fuochi d’artificio e tifosi in strada

0

La città di Napoli ha festeggiato il trionfo della squadra azzurra in Coppa Italia contro la Juventus. Caroselli in strada e fuochi d’artificio.

Doveva essere una finale di Coppa Italia diversa da tutte le altre e lo è stata. Napoli-Juventus si è giocata in un Olimpico ovviamente a porte chiuse, così come stabilito dalle norme che si sono rese necessarie a causa della pandemia da Coronavirus, cosa questa che ha reso il tutto a tratti surreale.

Quanto vissuto a Roma non ha però in nessun modo condizionato la gioia di tanti tifosi partenopei che, subito dopo il rigore decisivo realizzato da Milik, si sono riversati in strada per festeggiare.

Come riportato dalla Rai, in molti hanno deciso di condividere la loro gioia per la conquista del trofeo da parte degli uomini di Gattuso lasciando le rispettive abitazioni per poi correre nelle piazze e nei luoghi di ritrovo più noti del capoluogo campano, il tutto ovviamente accompagnato dagli immancabili fuochi d’artificio.

Con il passare dei minuti, si sono creati veri e propri caroselli di auto e motorini e migliaia sono diventate le bandiere azzurre sventolate al cielo.

Una festa in ‘vecchio stile’ quindi, che ha portato in molti a dimenticare, almeno per una sera, quelle che sono le regole che il Coronavirus ha imposto negli ultimi mesi.

Leave A Reply