Il Napoli piomba su Mudingayi, al Bologna potrebbe andare qualche contropartita tecnica.

0

Un mediano roccioso, dal fisico possente, che possa riproporre le belle prestazioni regalate da Blasi nel primo anno in maglia azzurra. L’ex juventino è sul piede di partenza, il sentore di non essere più indispensabile in quest’organico è accresciuto mese dopo mese e adesso potrebbe cercare nuovi stimoli altrove. Pazienza, il suo sostituto designato, non ha mai convinto né tifosi né allenatori. Reja lo relegava spesso in panchina, Donadoni gli ha offerto qualche chance ma l’ex fiorentino non ha mai brillato di luce propria. Così, in un mercato finora faraonico, il Napoli prova a piazzare l’ennesimo colpo. Si tratta di Gaby Mudingayi, centrocampista centrale di origine congolese ma naturalizzato belga, che nell’ultima stagione ha giocato nelle fila del Bologna. Reduce da un infortunio ai tempi della Lazio, Mudingayi ha recuperato pian piano la forma fisica, giocando con continuità nel campionato da poco concluso. La sua età, 27 anni, lo rende ancora appetibile per il progetto di De Laurentiis e il ragazzo di colore rappresenterebbe un valido elemento di rottura nella linea centrale dei partenopei, in coppia con Gargano o eventualmente come sostituto dell’uruguaiano. La trattativa con i felsinei è ancora in via di definizione, ma i rossoblù sembrano intenzionati a scendere a patti con Marino, anche perché il direttore generale partenopeo vorrebbe inserire alcune contropartite tecniche che stuzzicano l’interesse degli emiliani. A partire da Zalayeta, già accostato al neopromosso Bari e ad alcune compagini della Liga spagnola. Se il Panterone non bastasse, Marino offrirebbe German Denis, il cui futuro all’ombra del Vesuvio è ancora oscuro, visto che il Napoli è alla ricerca di una prima punta dalla stazza imponente, proprio i tratti che caratterizzano il Tanque argentino. Anche Pazienza potrebbe rientrare nel novero delle pedine di scambio proposte dalla società azzurra, consentendo al Bologna di ricoprire più ruoli attualmente vacanti nel suo organico. Mudingayi è in vacanza in Turchia, ma le voci di un interessamento del Napoli sono giunte anche lui. Il centrocampista belga è onorato dell’interessamento partenopeo e accetterebbe senza problemi un trasferimento in maglia azzurra, ma prima di giungere ad una conclusione definitiva occorrerà ancora qualche settimana.

Aurelio Scandurra NAPOLICALCIO.NET

Leave A Reply