Hamsik da record: 116 goal, superato Maradona

0

Col goal rifilato alla Sampdoria Hamsik supera Maradona, diventando con 116 goal il primo marcatore della storia azzurra: “Non mi rendo ancora conto“.

Hamsik ci ha preso gusto, dopo aver raggiunto a quota 115 Maradona nel match della scorsa settimana contro il Torino , Marek si è ripetuto contro la Sampdoria.

La realizzazione del decisivo 3-2 contro i blucerchiati gli permette di salire a quota 116 e di staccare il Pibe de Oro, idolo indiscusso del popolo napoletano, nella classifica dei marcatori assoluti nella storia del Napoli. 478 le presenze del capitano partenopeo, 259 quelle dell’argentino.

“Cosa ho pensato? Che stavamo perdendo e l’abbiamo ribaltata. Sono contento, è una vittoria fondamentale anche guardando il risultato dell’Inter. Forse non mi rendo ancora conto di questa cosa. Ansia da goal? Io ho sempre lavorato duro, testa bassa, concentrato sulle partie. Il Napoli è la cosa che conta più di tutto”.

Dopo un’inizio di stagione complicato, fatto di prestazioni al di sotto del suo standard e di tante sostituzioni a partita in corso, ‘Marekiaro’ è tornato ad essere il faro della squadra di Sarri, fondamentale sia in fase di impostazione che in fase realizzativa.

La classifica assoluta dei goleador vede al 3° posto Attila Sallustro con 108 goal, al 4° Cavani a quota 104, al 5° Antonio Vojak con 103. Nei primi 10 troviamo anche Careca (96), Higuain (91), Mertens (81) e Savoldi (77).

Leave A Reply