Genoa-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Genoa di Ivan Juric ospita il Napoli di Carlo Ancelotti nell’anticipo serale del sabato della 12ª giornata di Serie A. I rossoblù occupano il 13° posto in classifica con 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, mentre gli azzurri sono al 2° posto a pari merito con l’Inter con 25 punti e un percorso di 8 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte.

Il centravanti dei liguri, Krzysztof Piatek, è il capocannoniere attuale della Serie A con 9 goal in 11 presenze, per i partenopei Lorenzo Insigne e il belga Dries Mertens si dividono lo scettro di miglior realizzatore in campionato con 7 reti ciascuno. Il Genoa è reduce da un pareggio e 2 sconfitte consecutive nelle ultime 3 partite, mentre il Napoli ha collezionato 2 vittorie e un pareggio nelle ultime 3 gare disputate.


QUANDO SI GIOCA GENOA-NAPOLI


Genoa-Napoli  si giocherà sabato 3 novembre 2018 alle ore 20.30 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova. La sfida fra i rossoblù e i partenopei, valevole per la 12ª giornata del campionato di Serie A, sarà il 93° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.


DOVE VEDERE GENOA-NAPOLI IN TV E STREAMING


Genoa-Napoli  sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi . L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.


PROBABILI FORMAZIONI GENOA-NAPOLI


Juric ritrova Criscito in difesa dopo aver scontato il turno di squalifica, ma perde Sandro: in cabina di regia ci sarà uno tra Veloso e Mazzitelli. Nel 3-5-2 del tecnico croato Romulo dovrebbe agire a destra con l’inserimento di Hiljemark come mezzala, mentre in attacco dovrebbe rivedersi dall’inizio il tandem composto da Kouamé e dal capocannoniere Piatek, partito dalla panchina contro l’Inter. Fuori dai convocati gli infortunati Marchetti, Spolli e Favilli.

Ancelotti non avrà ancora a disposizione Chiriches e Verdi, abile e arruolato invece Mertens, che era uscito acciaccato dalla sfida col PSG. Possibile che Hysaj si riprenda una maglia agendo a sinistra, con Malcuit a destra, mentre Zielinski dovrebbe partire dall’inizio al posto di Fabian Ruiz. A centrocampo Rog può far rifiatare Allan, davanti spazio a Milik dal 1′.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejòn, Rog, Hamsik, Zielinski; Milik, Insigne.

Leave A Reply