Empoli-Napoli 2-1: azzurri con la testa altrove

0

Il Napoli perde 2-1 ad Empoli e va a -18 dalla Juve, tre punti fondamentali per i toscani in chiave salvezza.

Ancelotti lascia fuori Maksimovic, Fabian Ruiz e Mertens schierando al loro posto Luperto, Younes e Ounas. Nell’Empoli non ce la fa Dragowski, in porta c’è Provedel. In difesa rientra Silvestre.

Il primo tempo è abbastanza equlibrato ma a trovare il vantaggio a sorpresa sono i padroni di casa, con un tiro di Farias che viene deviato in modo sfortunato dalla mano di Zielinski e beffa Meret.

Lo stesso Zielinski si fa però perdonare già prima dell’intervallo, quando il polacco sorprende Provedel con un tiro centrale dalla lunga distanza. Nel recupero Ounas ha addirittura l’occasione del sorpasso ma le due squadre vanno negli spogliatoi sull’1-1.

In avvio di ripresa l’Empoli parte di nuovo forte e Di Lorenzo, sugli sviluppi di un corner, infila Meret per la seconda volta. A quel punto Ancelotti rompe gli indugi e inserisce Fabian Ruiz e Mertens per Younes e Ounas.

Il Napoli però non riesce praticamente mai a rendersi pericoloso e anzi sono i padroni di casa a sfiorare un paio di volte il terzo goal in contropiede. L’Empoli vince, la Juventus ringrazia.

I GOAL

28′ FARIAS 1-0: L’ex attaccante del Cagliari si accentra in area di rigore e prova la conclusione, il suo tiro deviato dalla mano di Zielinski spiazza Meret e si infila sul primo palo.

44′ ZIELINSKI 1-1 : Tiro del polacco dai ventinque metri, la conclusione è centrale ma Provedel non la vede partire e la palla finisce sotto la traversa.

53′ DI LORENZO 2-1: Corner di Bennacer dalla sinistra, il terzino dell’Empoli stacca di testa sul primo palo e infila Meret.

IL TABELLINO

EMPOLI-NAPOLI 2-1

Marcatori: 28′ Farias (E), 44′ Zielinski (N), 53′ Di Lorenzo (E)

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Maietta, Silvestre, Veseli; Di Lorenzo, Traore, Bennacer, Krunic (41′ Brighi), Pajac (92′ Antonelli); Farias, Caputo. 

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit (76′ Verdi), Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Younes (58′ Fabian Ruiz); Ounas (57′ Mertens), Milik.

Arbitro : Doveri

Ammoniti: Koulibaly (N), Milik (N), Traore (E), Pajac (E)

Espulsi:

Leave A Reply