Chi è Fabian Ruiz?

0

In Italia è ancora poco noto, ma lo sarà presto. Fabian Ruiz sta infatti per arrivare nel nostro paese per giocare con la maglia del Napoli. I dettagli dell’ingaggio non sono ancora stati definiti, ma manca davvero pochissimo alla chiusura dell’affare. Il giocatore in patria ha saputo conquistare il favore della tifoseria del Betis, la squadra della Liga in cui ha militato nella passata stagione. Ma chi è davvero Fabian Ruiz?

Fabian Ruiz, il cui nome completo è Fabián Ruiz Peñaun, è un centrocampista veloce, con una ottima tecnica ed una buona struttura fisica. È considerato uno dei maggiori talenti del calcio spagnolo della sua generazione e il fatto di essere mancino costituisce sicuramente un plus.

Classe 1996, il giocatore è anche una delle colonne della nazionale spagnola Under-21 e presto potrebbe sbarcare anche in quella maggiore. Fabian Ruiz è cresciuto nelle giovanili del Betis, la principale società calcistica di Siviglia, in cui è entrato ad appena otto anni e in cui resterà per 10 anni prima di debuttare in prima squadra nel 2014. Dopo un periodo al Betis, nel 2017 viene concesso in prestito all’Elche, società dell’omonima città della comunità valenciana. Qui ottiene delle presenze regolari, ma nonostante il suo ottimo rendimento per tutta la stagione, alla fine la squadra retocede nella serie B spagnola (Segunda División B).

Terminato il prestito semestrale all’Elche, Fabian Ruiz torna al Betis Siviglia dove conquista un posto da titolare. Qui durante la stagione 2017/2018 diventa il registra della squadra totalizzando ben 35 presenze. Il giovane centrocampista realizza anche tre reti, l’ultima delle quali si rivela decisiva per la qualificazione del Betis all’Europa League nella prossima stagione 2018/2019.

Proprio l’andamento molto positivo dell’ultima sua stagione ha attirato l’attenzione di diverse squadre di prima fascia, tra cui il Napoli. Il presidente De Laurentiis è talmente convinto delle qualità di Fabian Ruiz che è disposto a pagare la clausola rescissoria da ben 30 milioni di euro per portarlo da Siviglia all’ombra del Vesuvio. Nella trattativa si sono inseriti anche altri club prestigiosi come il Manchester United e il Barcellona, ma sembra che la destinazione per il giocatore sia Napoli.

Un regista come Fabian Ruiz può dare qualità al centrocampo del Napoli, soprattutto con la guida di un allenatore del calibro di Carlo Ancelotti, cioè uno dei tecnici più vincenti della sua generazione e non solo. Se l’affare Fabian Ruiz dovesse andare definitivamente in porto, il Napoli potrebbe diventare uno dei club favoriti dai bookmaker per la stagione che inizierà a settembre. Per il giocatore è pronto un contratto quinquennale con uno stipendio che è pari al triplo di quello che percepisce attualmente. Insomma, il club azzurro ha messo sul piatto un’offerta davvero allettante.

Indipendentemente dal fatto che il trasferimento di Fabian Ruiz al Napoli si concluderà o meno, il giocatore di sicuro non giocherà la prossima stagione nel Betis. Secondo la stampa spagnola, infatti, il centrocampista non parteciperà al prossimo ritiro pre-campionato con il club di Siviglia. Con l’ingente somma ricavata dalla cessione del giocatore il Betis potrà investire in alcuni rinforzi mirati, nel settore giovanile e anche nelle infrastrutture. Indipendentemente da quale importante club approderà, c’è da scommettere che Fabian Ruiz sarà determinante a centrocampo.