Champions League: il Napoli si qualifica agli ottavi se…

0

Champions League: ecco cosa serve al Napoli, inserito nel Girone E, per qualificarsi agli ottavi.

Dopo 5 partite, il Napoli è a un passo dagli ottavi di Champions League. Ruolino fin qui buono quello degli azzurri, inseriti in un raggruppamento che include anche Liverpool, Salisburgo e Genk .

Gli azzurri, dopo il pareggio rimediato ad Anfield contro il Liverpool, sono sempre secondi alle spalle dei Reds ma restano vicinissimi alla qualificazione agli ottavi di finale.

Grazie ai 2 punti di vantaggio sulla terza (il Salisburgo), il Napoli unicamente da se stesso per approdare al prossimo turno di Champions League. Basterà non perdere all’ultimo turno, al San Paolo contro il Genk, per passare. O potrà addirittura perdere, a patto che il Salisburgo non batta il Liverpool.

PT V P S GF GS DR
1. Liverpool 10 3 1 1 11 8 +3
2. Napoli 9 2 3 0 7 4 +3
3. Salisburgo 7 2 1 2 16 10 +6
4. Genk 1 0 1 4 4 16 -12

IL NAPOLI SI QUALIFICA AGLI OTTAVI SE…

  • Batte il Genk all’ultima giornata
  • Pareggia col Genk, indipendentemente dal risultato del Salisburgo
  • Perde col Genk e il Salisburgo non batte il Liverpool

Lo scenario meno chiaro è quello di un possibile arrivo a tre a quota 10 punti, possibile solo se il Napoli pareggerà col Genk e il Salisburgo batterà il Liverpool. In questo caso, però, la classifica avulsa favorirebbe certamente gli azzurri, in netto vantaggio, due vittorie e due pareggi, negli scontri diretti con le due concorrenti.

Leave A Reply