Cavani verso Napoli: “È brutto vivere lontano dai figli”

0

Nell’ultima sessione di mercato non si è andati nemmeno vicino all’arrivo di Cavani al Napoli, ma se n’é parlato e la voce continua a circolare.

A rendere reale quest’ipotesi vi sono una serie di incastri. In primis, i figli dell’uruguaiano, che vivono a Napoli con l’ex moglie: proprio ieri il Matador ha parlato a Paris Match del rapporto con i suoi bambini. “È brutto per un padre vivere lontano dai figli. Fortunatamente il legame è più forte di tutto. Cerco di donargli tutto l’amore che posso. Come me, anche i miei figli sognano di tornare in Uruguay, nella città in cui sono nato.”

Cavani, infine, ha raccontato del suo sogno, la Champions League, definendo l’ultimo grande sogno nel cassetto. Di tempo, però, ce ne dovrebbe essere poco. Infatti, il contratto di Cavani scade nel 2020 e il PSG intende presto lasciare tutta la scena a Mbappé.

Ecco perché questo dovrebbe essere l’ultimo anno di Cavani all’ombra della Tour Eiffel. E Napoli potrebbe essere la destinazione, come conferma anche il Corriere dello Sport.

Secondo il giornale romano, il Matador dovrebbe scegliere tra Napoli e il calcio cinese: De Laurentiis attende.

Leave A Reply