Calciomercato, Sarri al Chelsea: firma ad un passo

0

Sarri ripartirà dal Chelsea: il club londinese è disposto a pagare al Napoli gli 8 milioni della clausola rescissoria, firma ad un passo.

Chiusa la sua avventura al Napoli, Sarri potrebbe presto ripartire dal Chelsea. Il tecnico italiano infatti, è molto vicino a firmare con il club londinese un contratto da oltre 5,5 milioni di euro a stagione. I Blues avrebbero già deciso di versare gli 8 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria inserita nel contratto che legava il tecnico al Napoli.

Il Chelsea deve ancora formalmente sancire la sua separazione da Conte: di fatto però, la decisione di sollevare l’ex tecnico della Juventus e ct della Nazionale azzurra dal suo incarico è stata già presa e questo nonostante nelle due sue stagioni in Inghilterra sia riuscito a vincere un campionato ed una FA Cup.

Sarri, dal canto suo, è pronto ad apporre la firma su un contratto che lo legherà al club londinese per le prossime due stagioni, atto questo che poi darà formalmente il via alla sua prima esperienza da allenatore lontano dall’Italia.

Sarri, 59 anni, nel corso della sua carriera ha allenato nove squadre ed il punto più alto della sua ascesa è coincisa con l’avventura al Napoli e con l’ultimo campionato chiuso alle spalle della Juventus nonostante i ben 91 punti messi in cascina.

Accostato anche allo Zenit San Pietroburgo, che era pronto ad offrirgli un contratto faraonico per raccogliere l’eredità lasciata da Roberto Mancini, l’ormai ex allenatore del Napoli ha optato per un’esperienza in Premier League.

Qualora la trattativa dovesse realmente chiudersi definitivamente, Sarri sarà chiamato a prendere una serie di decisioni che consentano al Chelsea, che nell’ultimo campionato non è riuscito a guadagnarsi una qualificazione per la prossima Champions League, di tornare ai più alti livelli.

Tra i casi che dovrà affrontare, anche quello legato a Morata che recentemente è entrato nel mirino di Inter, Juventus e Milan, ma non solo. Anche Hazard e Courtois sono al centro di voci di mercato che li vorrebbero nel mirino del Real Madrid, mentre Kenedy è stato accostato ad Arsenal, Bayern e Lipsia.

Leave A Reply