Calciomercato Napoli: si chiude per Strinic, Vlaar a giugno

0

Il Napoli, che ha in mano Gabbiadini, sta per definire anche l’operazione Strinic. Missione in Inghilterra per l’olandese Vlaar, che può arrivare in estate a parametro zero.

Il Napoli corre ai ripari. La prima parte di stagione sta per andare in archivio tra mille problemi irrisolti e chissà se basterà una vittoria in Supercoppa per rigenerare l’ambiente. La società è dunque pronta a tornare sul mercato: Gabbiadini è virtualmente azzurro (resta solo qualche dettaglio da definire), ora serve in primis un esterno sinistro per sopperire all’assenza di Ghoulam a gennaio, causa Coppa d’Africa.

Strinic
Strinic

Per il ‘Corriere dello Sport’, è quasi fatta per Ivan Strinic, prossimo a svincolarsi dal Dnipro. Un rinforzo di esperienza (33 presenze nella nazionale croata) per la corsia mancina, necessario come il pane visto il lungo stop di Zuniga e le poche garanzie offerte dall’uruguagio Britos in quella posizione.

Dopo Gabbiadini e Strinic, si penserà poi ad ulteriori innesti. Per la difesa, pacchetto centrale, piace sempre Ron Vlaar, in scadenza con l’Aston Villa. Il nazionale olandese potrebbe arrivare a Napoli in estate a parametro zero, a meno che non si decida di anticipare i tempi in cambio di un esborso economico sicuramente non elevato, vista la situazione contrattuale. Una prima missione Oltremanica per lui è già andata in scena, altre potrebbero seguire.

Vlaar sembra destinato a prendere il posto di Albiol, che insistenti rumors provenienti dall’Inghilterra vogliono promesso sposo del Tottenham. Di certo, nella prossima estate la retroguardia del Napoli subirà una rivoluzione: sono in scadenza di contratto i vari Britos, Maggio e Mesto e nessuno di loro sembra avere molte chances di rinnovo.

Leave A Reply