Calciomercato Napoli, Sarri: “L’ideale sarebbe un mix tra Verdi e Deulofeu”

0

Mister Sarri dopo la vittoria contro il Verona spiega il profilo del giocatore che gli piacerebbe: “Un mix tra Verdi e Deulofeu“.

Il Napoli continua a volare e, battendo il Verona con le reti di Koulibaly e Callejon, si è regalato una sosta serena. Almeno per quanto riguarda i giocatori, visto che a detta di Sarri questa vacanza è una bestemmia per il calcio. Tra mercato e studio degli avversari, lui resterà sempre operativo.

L’allenatore del Napoli ha detto due battute sul caciomercato, anche se storicamente su questo argomento non ama sbottonarsi:

“Io di queste cose non parlo, ormai lo sanno tutti. Ma colgo l’occasione per dire che non mi sono mai permesso di suggerire alla società di acquistare giocatori che ho avuto con me”.

I riferimento è tutto per Simone Verdi, l’uomo del momento per le voci di mercato del Napoli:

“Ha un talento straordinario, non ancora esploso del tutto”, ammette Maurizio Sarri.

Sarri comunque alla fine riesce a far trapelare le sue idee:

Meglio Verdi o Deulofeu? L’ideale sarebbe un mix dei due giocatori. Un giocatore con i piedi dell’italiano e la corsa dello spagnolo. De Laurentiis ha detto che cerca l’erede di Callejon? Gli toccherà spendere tanti soldi, soprattutto se lo vuole anche giovane”.

Intanto Giuntoli e tutta la squadra mercato del Napoli è a lavoro. Verdi è e resta il primo obiettivo. Come già detto, si sta cercando di convincere il giocatore a trasferirsi a gennaio, mentre il fantasista del Bologna vorrebbe aspettare fine anno. L’offerta sul tavolo rossoblù è di 20 milioni più l’eventuale prestito di Ciciretti.

In merito ha parlato anche il direttore sportivo del Bologna, Riccardo Bigon:

“Verdi ha l’età e la maturità per decidere da solo cosa vuole. Noi non lo vogliamo spingere ad andare. Se Verdi ha la necessità di partire o di restare ce lo può tranquillamente venire a dire”.