Calciomercato Napoli, James Rodriguez: 7 agosto decisivo per suo il futuro

0

Se James Rodriguez non parteciperà all’amichevole austriaca, verrà ceduto: ma per il Napoli serve comunque uno sforzo economico.

Non è certo una telenovela che si risolverà entro breve tempo, quella legata a James Rodriguez. Il colombiano, infatti, potrebbe rimanere al Real Madrid come approdare all’Atletico o partire alla volta di Napoli. Ma le prossime indicazioni potrebbero arrivare il 7 agosto.

Attualmente, alla pari di Militao e Casemiro che come James Rodriguez hanno partecipato alla Copa America, il giocatore colombiano si sta allenando nella cittadina sportiva del Real Madrid in attesa di riprendere il ritmo dopo le vacanze post torneo sudamericano.

Il 7 agosto, in Austria, il Real affronterà la sua sesta amichevole pre-stagionale contro il Salisburgo: qui, secondo Marca, si deciderà il futuro di James Rodriguez, visto e considerando come l’idea di Zidane si paleserà chiaramente.

Se non dovesse essere convocato per l’Austria, dopo aver recuperato la forma, o se non dovesse giocare nemmeno un minuto, allora l’addio al Real Madrid sarebbe segnato. Il tutto nonostante il grave infortunio capitato ad Asensio, unico fattore che lo separa dal salutare i Blancos.

Se dovesse metterlo nuovamente sul mercato, il Real Madrid non cambierebbe idea: cessione a titolo definitivo a chiunque voglia presentare a Perez 50 milioni cash senza prestiti e simili, come richiesto da De Laurentiis per il suo Napoli.

Tutto dipende dalle idee di Zidane per il suo nuovo Real Madrid: se valuterà l’assenza di Asensio colmabile con altri uomini presenti in squadra, allora James Rodriguez lascerà. Il Napoli dovrà però puntare all’acquisto definitivo senza se e senza ma: altrimenti strada in discesa per l’Atletico.

Leave A Reply