Calciomercato, il Napoli fa la spesa in Francia: pronti Koulibaly, Gonalons e Umtiti

0

La stagione volge al termine e potrebbe regalare grandi emozioni ai tifosi azzurri con la finale di Coppa Italia.

Il Napoli intanto inizia a programmare la stagione che verrà tuffandosi sul calciomercato. In entrata quello che si sta delineando è un ‘Napoli alla francese’.

Il primo acquisto potrebbe essere Kalidou Koulibaly. Secondo quanto riferisce ‘Il Corriere dello Sport’, la trattativa con il Genk, avviata lo scorso inverno, è ormai quasi conclusa positivamente e il difensore centrale approderà con ogni probabilità alla ‘corte’ di Benitez. Il possente giocatore di origini senegalesi non sarà però con ogni probabilità l’unico acquisto di lingua francese che perfezionerà in estate il presidente Aurelio De Laurentiis.

Gonalons
Gonalons

Continua infatti il lungo braccio di ferro con l’Olympique Lione per il centrocampista Maxime Gonalons. Dopo aver bloccato di fatto il suo approdo in Italia lo scorso inverno, la posizione del presidente Jean Michel Aulas sembra ora essersi notevolmente ammorbidità, sicché il giocatore, che piace parecchio al tecnico Rafa Benitez, potrebbe finalmente approdare all’ombra del Vesuvio.

E non è tutto: dalla Francia potrebbe arrivare anche un terzo acquisto per il Napoli. Si tratta di un altro difensore, sempre in forza al Lione: il giovane Samuel Umtiti.

Samuel Umtiti
Samuel Umtiti

Il club partenopeo, attraverso il d.s. Riccardo Bigon, si sarebbe già mosso per il giocatore. Oltre a questi 3 nomi, resta sempre valida secondo ‘Il Corriere’ la pista Thomas Vermaelen dall’Arsenal. Il belga aveva accettato il trasferimento in azzurro a gennaio, ma la sua partenza fu allora bloccata dal tecnico dei Gunners Arsene Wenger, che oppose il suo ferreo no. Anche nel suo caso la situazione potrebbe essere cambiata.

Intanto qualcosa comincia a muoversi anche sul fronte delle uscite. I principali indiziati sono in questo caso i due svizzeri Valon Behrami e Blerim Dzemaili. Entrambi potrebbero trasferirsi a Milano, ma sulle sponde opposte del Naviglio. Il primo è ai ferri corti con la società, piace molto a Walter Mazzarri e dunque potrebbe accasarsi all’Inter; sull’ex granata si registra invece l’interesse del Milan.

Leave A Reply