Calciomercato Napoli, De Laurentiis apre al ritorno di Quagliarella

0

Il presidente De Laurentiis avrebbe proposto ad Ancelotti l’acquisto del capocannoniere, Quagliarella ha già giocato a Napoli nella stagione 2009/10.

E’ un inizio di calciomercato pieno di suggestioni a Napoli dove, insieme all’opzione De Rossi, torna a sorpresa di moda anche il nome di Fabio Quagliarella.

Secondo ‘Il Corriere dello Sport’ infatti il presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe proprosto ad Ancelotti di rinforzare l’attacco riportando a Napoli l’attuale capocannoniere della Serie A.

Quagliarella, 36 anni compiuti a gennaio, d’altronde sta vivendo la migliore stagione della sua carriera e non ha mai nascosto il suo amore per Napoli che era stato costretto a lasciare nel 2010 a causa di una brutta storia di stalking e minacce.

Dopo tanti anni di incomprensioni, adesso l’attaccante ha completamente ricucito il rapporto con la tifoseria partenopea e Ancelotti non avrebbe chiuso le porte al suo ritorno.

Quagliarella attualmente è legato alla Sampdoria da un contratto fino al 30 giugno 2020, ovvio però che un chiamata da Napoli cambierebbe tutto e difficilmente Ferrero gli impedirebbe di tornare a casa. Specie dopo una stagione da record.

L’attaccante stabiese finora ha realizzato addirittura 26 goal in 36 presenze dimostrando peraltro una condizione fisica invidiabile considerata l’età non più giovanissima.

Quagliarella invece, come detto, ha giocato a Napoli solo nel 2009/10 quando realizzò 11 goal in 34 presenze prima di trasferirsi alla Juventus. Adesso però ecco la clamorosa ipotesi di un ritorno.

Leave A Reply