Calciomercato Napoli, Cavani vuole il ritorno: c’è l’offerta

0

Cavani è disposto a valutare il ritorno al Napoli, ma prima va trovata l’intesa tra azzurri e PSG: De Laurentiis propone 7 milioni l’anno fino al 2022.

Edinson Cavani di nuovo al Napoli. Da “bufala” a “notizia falsa” il passo è breve, così come però va registrata l’apertura del ‘Matador’ allo scenario che il popolo azzurro sogna da settimane. Probabilmente mesi.

A riportarlo è il ‘Corriere dello Sport’, che all’indomani delle secche smentite di Aurelio De Laurentiis svela la disponibilità del bomber uruguagio al clamoroso ritorno: condizione fondamentale, comunque, è quella legata all’intesa da trovare tra Napoli e PSG.

Cavani non esclude un secondo approdo all’ombra del Vesuvio dunque, a patto che ADL convinca Al-Khelaifi a lasciar partire l’attaccante che ha scritto pagine importanti sia in terra partenopea che in Francia.

Nel 2013 Edi lasciò Napoli per Parigi facendo incassare 64 milioni al numero uno dei partenopei, ora con 4 anni in più sul groppone le cifre sono cambiate. Costo del cartellino più basso, ma ingaggio ‘monstre’ che Cavani dovrebbe accettare di ridursi qualora volesse trasformare la suggestione in realtà.

A ‘Radio Kiss Kiss’ De Laurentiis ha posto l’accento sullo stipendio percepito dal ‘Matador’ Oltralpe, ma ha poi aperto quando gli si è prospettata l’ipotesi di dare 8,5 milioni l’anno all’attaccante.

Ebbene, secondo ‘Tuttosport’ l’offerta del Napoli a Cavani è stata recapitata. Più precisamente al fratello-agente Walter Guglielmone: 7 milioni netti a stagione fino al 2022. Esattamente la durata contrattuale dell’intesa tra Cristiano Ronaldo e la Juventus.

La palla ora passa al calciatore, ma ancor prima va trovato un punto d’incontro tra i due club: solo in quel caso, si potrà procedere alle negoziazioni tra Cavani e gli azzurri.

Leave A Reply