Brugge-Napoli a rischio: trasferta vietata ai tifosi

0

Allarme terrorismo in Belgio, il match di Europa League tra Brugge e Napoli a rischio, la polizia: “Livello di allerta 4 ed eventi sportivi annullati“.

L’allarme terrorismo rischia di far saltare l’incontro di Europa League del Napoli: gli azzurri devono recarsi a Brugge per la quinta giornata del gruppo D, ma visti i campanelli d’allarme la sfida potrebbe non disputarsi.

Il portavoce della polizia del Sud, Marie Verbeke, a ‘Het Nieuwsblad’ ha fatto sapere:

“Il livello d’allerta 4 (proclamato fino a lunedì prossimo dal Primo Ministro belga Charles Michel, ndr) vuol dire che tutti gli eventi sportivi sono annullati”.

Di conseguenza, essendo il match in programma giovedì, diventa inevitabile catalogarlo come gara a rischio.

Il problema è legato al dispiegamento di forze dell’ordine in quel di Bruxelles, le quali verrebbero impiegate per la stragrande maggioranza nella capitale, rendendo così complicato svolgere servizio di sicurezza a Brugge in occasione della partita. Per questo motivo il sindaco di Bruxelles ha deciso di non ammettere giovedì sera i tifosi del Napoli e di chiudere anticipatamente la vendita di ulteriori biglietti.

Questo è stato il contenuto del comunicato emesso proprio sul sito del club:

Il sindaco della città di Brugge ha deciso questo pommeriggio di non ammettere giovedi sera tifosi ospiti per la partita Club Brugge – SSC Napoli. In più è stato deciso di non più vendere biglietti per questa gara“.

Nel pomeriggio è prevista un’altra riunione del Consiglio di sicurezza per stabilire quali decisioni adottare: “Vedremo se potremo rendere il calcio sicuro”, ha commentato il CEO Pierre François.

Gli azzurri restano in attesa.

Leave A Reply