Bologna-Napoli 0-1, Gattuso: dobbiamo stare sul pezzo, quando subiamo bisogna reagire subito

0

Gattuso, dopo la partita di Bologna-Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Questo gioco di Scudetto o non Scudetto non mi piace. Troppe polemiche per la sconfitta del Napoli col Sassuolo: possiamo avere dei momenti di difficoltà. Quando giochiamo male sono il primo ad assumermi la colpa. Dobbiamo stare sul pezzo, quando subiamo bisogna reagire subito.

Mario Rui e Ghoulam? Sono andati in tribuna perché ieri in allenamento hanno passeggiato. Li ho portati qua perché dovevano essere ugualmente vicino alla squadra. Sono soddisfatto per quello che stiamo facendo. Non mi piacciono tutte queste polemiche, sembrano tutti maestri. Ognuno deve fare il suo, se sbaglio vado a casa e ne pagherò le conseguenze.

Fabian Ruiz vuole giocare centro-destra perché si trova meglio, ama giocare in quella posizione anche se penso sia meglio a sinistra. Penso che in questo momento sta venendo a mancare Mertens, nonostante le occasioni non riesce ad incidere. Se non chiudi le partite diventa difficile, non puoi dominare per 90 minuti e non far tirare mai gli avversari. Non abbiamo dato profondità al Bologna, sono contento.

Dualismo Meret-Ospina? Io credo fortemente nel lavoro, chi si impegna gioca. Se un professionista si allena con serietà si può fare di tutto. Il criterio per sceglierli dipende dall’avversario che affrontiamo. Meret sta migliorando anche tecnicamente, muove meglio il pallone.

Nazionali? Secondo me si può far a meno dell’amichevole e giocare solo le partite che contano. Non dico altro poiché il mio parere non coincide con il mio collega della Nazionale.

Leave A Reply