Bigon: “Non abbiamo chiesto Inler all’Udinese”

0

Il direttore sportivo del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni relative all’attuale momento del Napoli: “Terzo gol Cavani? L’ho chiesto a Edinson, mi ha detto che ha segnato di testa. Edi è rimasto sorpreso di questo pseudo giallo. Napoli anti Milan? Non ci nascondiamo, ma siamo anche a 5 punti dalla quinta. C’e’ l’Inter che ritorna. Non bisogna comunque impedire ai tifosi di sognare. Cavani? E’ un professionista incredibile. In allenamento va sempre a mille. E’ un centravanti moderno, adatto al gioco di Mazzarri. Aneddoti contratto? Erano le 3 di notte, nell’albergo di Folgaria non c’era un fax moderno e Santoro fece il giro degli alberghi per far firmare il contratto a Edi. I suoi agenti capirono che puntavamo tanto su di lui. Il rinnovo fino al 2016? Non è possibile siglare contratti più lunghi di 5 anni. Non ci sono pervenute offerte, ma non è assolutamente sul mercato. Difensore? Se si trova un’occasione per migliorare la rosa perchè no, ma ormai sembra diventata una barzelletta. Fernandez?  Storicamente c’è sempre stato grande feeling tra i sudamericani e la città di Napoli. Mazzarri? E’ un tecnico completo a 360 gradi. Sa gestire molto bene il gruppo. Lavora sul campo, molto attento alla tattica. I fucili puntati? Mazzarri è una persona vera, se avverte delle pressioni lo dice senza troppi giri di parole. Inler? Il Napoli non lo ha mai chiesto all’Udinese in questa finestra di mercato. Se i friulani lo hanno tolto dal mercato e’ stata una loro scelta”.

Antonio De Filippo NAPOLICALCIO.NET

Leave A Reply