Barcellona-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Barcellona sfida il Napoli nel ritorno degli ottavi di Champions League: news sulla partita, formazioni e dove vederla in tv e diretta streaming.

BARCELLONA-NAPOLI: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Barcellona-Napoli
  • Data: 8 luglio 2020
  • Orario: 21.00
  • Canale tv: Canale 5, Sky
  • Streaming: Mediaset Play, Sky Go e Now Tv

Il Napoli di Gennaro Gattuso insegue il sogno della qualificazione ai quarti di finale di Champions League affrontando in trasferta il Barcellona di Quique Setién nel ritorno degli ottavi di finale del torneo.

La partita di andata al San Paolo si era chiusa con il punteggio di 1-1, con la rete di Griezmann che aveva smorzato in gola l’urlo dei tifosi partenopei dopo il vantaggio iniziale firmato da Mertens. La formazione che avrà la meglio sfiderà poi nei quarti la vincente del confronto fra Chelsea e Bayern Monaco.

I catalani hanno raggiunto la fase ad eliminazione diretta del torneo vincendo il Gruppo F con 14 punti, 4 in più del Borussia Dortmund, i partenopei invece si sono qualificati grazie alla 2ª posizione conquistata nel Gruppo E con 12 punti, uno in meno del Liverpool, vincitore del raggruppamento.

Fra i blaugrana l’uruguaiano Luis Suarez è attualmente il miglior realizzatore nella competizione con 3 reti, mentre a quota 6 troviamo il belga Dries Mertens, bomber partenopeo nel massimo torneo continentale.

In casa il Barcellona è imbattuto in Europa da ben 35 gare, con una serie positiva fatta di 31 vittorie e 4 pareggi che dura dal settembre 2013 e che rappresenta un primato nel torneo. Contro le squadre italiane, i blaugrana hanno un bilancio nelle sfide a eliminazione diretta di 8 qualificazioni e 5 eliminazioni e nelle ultime 2 occasioni è uscito proprio ai quarti di finale: con la Juventus nel 2016/17 e con la Roma nel 2017/18.

I catalani, su 15 presenze agli ottavi di finale dal 2004/05, hanno ottenuto 13 passaggi del turno su 15 e non sono mai stati eliminati agli ottavi giocando il ritorno in casa. I campani, invece, hanno un bilancio di 2 vittorie e 5 sconfitte su 7 gare in trasferta contro squadre spagnole, e in particolare hanno perso gli ultimi 3 confronti lontani dal San Paolo.

C’è inoltre un dato statistico preoccupante per gli uomini di Gattuso: i partenopei sono stati sempre eliminati nei 5 doppi confronti in competizioni UEFA in cui hanno pareggiato la gara di andata al San Paolo. In questa pagina tutte le informazioni su Barcellona-Napoli: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

ORARIO BARCELLONA-NAPOLI

Barcellona-Napoli si disputerà la sera di sabato 8 luglio 2020, a porte chiuse, nel palcoscenico dello Stadio Camp Nou di Barcellona. Il confronto, che sarà il 2° fra le due squadre in competizioni UEFA, inizierà alle ore 21.00. L’arbitro sarà il turco Cüneyt Çakır.

DOVE VEDERE BARCELLONA-NAPOLI IN TV

La sfida Barcellona-Napoli potrà essere vista in diretta tv in chiaro su Canale 5, con la telecronaca curata da Pierluigi Pardo e il commento tecnico di Aldo Serena. La partita sarà inoltre trasmessa in diretta da Sky e andrà in onda anche sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). In questo caso la telecronaca sarà affidata a Daniele Trevisani, che sarà affiancato da Daniele Adani.

BARCELLONA-NAPOLI IN DIRETTA STREAMING

Chi lo preferisse potrà seguire Barcellona-Napoli in diretta streaming, e anche in questo caso avrà a disposizione diverse opzioni. In chiaro la partita sarà trasmessa sulla piattaforma Mediaset Play, mentre gli abbonati Sky potranno vederla attraverso Sky Go. In entrambi i casi il match sarà visibile sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricano le relative app, sia sul proprio pc o notebook, anche collegandosi semplicemente con il sito ufficiale della piattaforma.

Una terza possibilità è infine costituita da Now Tv: a chi acquistasse uno dei pacchetti proposti il servizio di streaming live e on demand di Sky offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui anche le partite della Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA-NAPOLI

Quique Setién non potrà disporre degli squalificati Vidal e Busquets, ma sembra aver già aver definito l’undici di partenza da opporre al Napoli. Nel tridente d’attacco, accanto a Messi e Suarez, si rivedrà il francese Griezmann, recuperato dall’infortunio. In mediana l’unico dubbio è sulle posizioni di De Jong e Rakitic: l’olandese dovrebbe agire da playmaker, con il croato mezzala sinistra, ma non è da escludere che i ruoli siano invertiti, mentre Sergi Roberto completerà il reparto agendo da mezzala destra. Tutto definito infine nel reparto arretrato, con Ter Stegen in porta, e davanti a lui Piqué e Lenglet centrali difensivi, e Semedo e Jordi Alba esterni bassi. Non convocato Dembélé.

Gattuso fra i pali dovrebbe preferire Ospina a Meret, mentre in difesa Manolas potrebbe spuntarla su Maksimovic per il ruolo di centrale accanto a Koulibaly, e Di Lorenzo e Mario Rui si candidano come terzini titolari. A centrocampo Demme è in vantaggio su Lobotka per il ruolo di regista, con Fabian Ruiz e Zielinski come mezzali ai lati del tedesco. Recuperato almeno per la panchina, e convocato, Insigne dopo il problema muscolare patito nell’ultimo turno di campionato contro la Lazio che lo ha costretto a dedicarsi alle terapie del caso. Il capitano azzurro dovrebbe scendere in campo dal primo minuto: l’alternativa è Elmas alto, oppure Lozano.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Sergi Roberto, De Jong, Rakitic; Messi,Suarez, Griezmann.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejón, Mertens, Insigne.

Leave A Reply