Atalanta-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

L’ Atalanta di Gian Piero Gasperini ospita il Napoli  di Carlo Ancelotti nel Monday Night della 14ª giornata di Serie A . La Dea è a centro classifica con 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, il Napoli è al 2° posto a quota 29 con 9 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, a -8 dalla Juventus.

Fra i nerazzurri il Papu Gomez è il miglior realizzatore con 4 goal in 12 presenze, per i partenopei invece Lorenzo Insigne e Dries Mertens si dividono lo scettro di cannoniere principe con 7 reti. L’Atalanta è reduce da 2 vittorie e una sconfitta nelle ultime 3 gare disputate, il Napoli ha ottenuto 2 vittorie e un pareggio nelle ultime 3 giornate.

QUANDO SI GIOCA ATALANTA-NAPOLI

Atalanta-Napoli  si giocherà lunedì 3 dicembre 2018 alle ore 20.30 allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Sarà il 95° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE ATALANTA-NAPOLI IN TV E STREAMING

Atalanta-Napoli  sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

FORMAZIONI UFFICIALI ATALANTA-NAPOLI

Gasperini, oltre allo squalificato Ilicic, perde anche Barrow vittima di un trauma facciale. Davanti l’ex Zapata sarà supportato da Gomez e Rigoni, favorito su Pasalic e Valzania. In difesa ci saranno Mancini, Palomino e Masiello. Toloi non dovebbe recuperare dal problema muscolare.

Ancelotti è sempre senza il lungodegente Chiriches ed anche Verdi è out, al pari di Ounas, escluso all’ultimo momento dai convocati per un affaticamento muscolare. Recuperano invece Mario Rui e Albiol, uscito anzitempo dal match contro la Stella Rossa: pronto comunque Maksimovic. La legge del turnover potrebbe concedere nuovamente una maglia a Malcuit in difesa, mentre a centrocampo scalpitano Rog e Zielinski anche se si potrebbe andare verso la mediana che al momento dà più garanzie con linea formata da Callejon, Allan, Hamsik e Fabian Ruiz. In attacco, infine, Milik potrebbe far rifiatare Mertens visto l’impegno ravvicinato degli azzurri in Champions League, anche se il belga appare ancora favorito.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni, Zapata.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Mertens, Insigne.

Leave A Reply